Legione Phoenix Ospedaletti, il club si arricchisce grazie al corso arbitri nazionali softair 

18.07.2020

Ospedaletti. Il club Ospedalettese di softair "Legione Phoenix" ha arricchito la qualità del Club a livello professionale grazie al Corso Arbitri Nazionali Softair organizzato presso la propria sede dalla Libertas Softair con la presenza del coordinatore Italiano del settore noto a tutti amichevolmente come Benny.

Il corso ha visto la partecipazione di 7 membri del club che hanno deciso di intraprendere anche questa "avventura" che nei prossimi mesi li porterà ad arbitrare tornei regionali o nazionali, primo fra tutti il suo sempre piú dinamico presidente Tiziana Alborno. Gli altri sono Fabrizio Marani, Carole Marani, Robert Redmond, Tommaso Gullo, Claudio Infantino e Katia Fiore. Dai nomi si può notare come la presenza femminile sia sempre una costante.

Il corso é stato interessante per tutti, ha permesso di conoscere il "lato arbitrale, delle violazioni dei regolamenti e delle sanzioni sportive da applicare durante i tornei" che fa' comprendere quanto sia difficile lo svolgimento attivo/burocratico di una competizione alla quale, di solito, si partecipa come Team di operatori.
Alla fine del corso oltre al diploma personale ad ogni partecipante, é stato fornito gratuitamente in omaggio ad ognuno il kit Arbitro composto da pettorina fluo a rete logata Libertas, cappello logato, cronometro digitale, fischietto, borsa documenti, cartellina per documenti, cartellini per ammonizioni ed espulsioni sul campo, taccuino per appunti.